• Mer. Giu 12th, 2024

Il concorso di idee per gli studenti della Scuola Media C. Antonietti. 2022

DiProgetto Bastia

Apr 3, 2023

E’ di un certo interesse, nell’ambito di questo numero di Progetto Bastia dedicato alla rigenerazione di via Roma, l’iniziativa promossa da Amministrazione Comunale e Scuola Media Colomba Antonietti, del Concorso di Idee su questo tema, riservato alle terze classi.
Pubblichiamo quindi integralmente il comunicato stampa del 7 giugno 2002, diffuso dall’Amministrazione, nel giorno della premiazione, che spiega nel dettaglio intenti e contesto.

Premiazione del Concorso di idee per la rigenerazione urbana di Via Roma a cura degli studenti della Scuola secondaria di primo grado Colomba Antonietti di Bastia Umbra

Questa mattina presso l’Auditorium Sant’Angelo il Sindaco Paola Lungarotti con l’Assessore alle Politiche scolastiche e sociali Daniela Brunelli, l’Architetto Pietro Carlo Pellegrini, Professore ordinario presso il Dipartimento di Ingegneria dell’Università di Perugia, il consigliere, Geometra Franco Possati, i ragazzi e le ragazze delle classi terze insieme ai professori referenti che hanno aderito al progetto già a dicembre 2021 hanno presentato i loro lavori. L’Amministrazione comunale di Bastia Umbra, ispirata dal cd. Green Deal Europeo, il progetto lanciato dalla commissione europea il 14 luglio 2020, con la finalità di trasformare e trasportare l’Europa in una economia efficiente, moderna e attenta all’ambiente, ha organizzato, su suggerimento di alcuni Consiglieri comunali questo “Concorso di Idee” per la nostra città, per valorizzare l’appartenenza, l’identità territoriale, la creatività e l’attenzione alla tutela ambientale delle giovani generazioni.
“Un ringraziamento da parte mia, dell’Assessore Brunelli, del geometra Possati all’architetto Pellegrini per aver stimolato, coinvolto studenti ed insegnanti presentando esempi ed elaborati per reinterpretare spazi e luoghi di Bastia. Molte le idee, creativamente presentate, un lavoro dettagliato e bello dove Via Roma si apre alla città con la città. Un grazie da parte nostra alle insegnanti e agli insegnati, alla dirigente Finauro, a voi studenti e studentesse che avete sviluppato una idea progettuale di rigenerazione urbana della nostra città con la vostra passione e con la vostra viva creatività”. Con il sostegno di Grigi group è stato donato un voucher alle classi per l’acquisto di materiali multimediali. Grande la soddisfazione di tutti per la straordinaria capacità comunicativa degli studenti e delle studentesse che hanno argomentato le loro tesi di architettura urbana con una proprietà di linguaggio interpretando i bisogni e le esigenze dei ragazzi e del mondo giovanile.

Sotto le immagini degli elaborati assembalti in due pannelli espositivi.

Fonte – Comune di Bastia Umbra, sito web, link all’articolo

Pannello elaborati N°1
Pannello elaborati N°2